fbpx

Innovation Gym

Benvenuti nella palestra dell’innovazione Sellalab, il nostro spazio virtuale dove potrete esercitare i muscoli responsabili della capacità innovativa delle aziende e quindi delle persone che vi lavorano.

Potrete farlo attraverso i nostri post, concepiti come esercizi che vi coinvolgeranno attivamente, stimolando di volta in volta l’area che ci interessa potenziare. 

Buon allenamento!

#PENSIERO LATERALE   #VISUAL THINKING

$

Ti interessano i nostri esercizi?

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Programma di allenamento 1 #PENSIERO LATERALE

L’abitudine al pensiero laterale agevola l’innovazione in azienda

Predisporsi all’innovazione aperta significa abituarsi a cambiare spesso prospettiva, ampliare lo sguardo oltre i confini del proprio mercato e allenare il pensiero laterale.

Ma cosa intendiamo per pensiero laterale e perché è così prezioso in azienda?

Il pensiero laterale è una forma di ragionamento che non segue il pensiero logico lineare, quello a cui è abituato il nostro cervello, ma che tende a scardinare le convinzioni più radicate per cercare sentieri inesplorati. Tipicamente il pensiero lineare porta a una soluzione univoca, il pensiero laterale conduce invece a un numero infinito di possibili soluzioni. 

L’utilizzo del pensiero laterale in azienda può fare la differenza nel problem solving e nei processi di innovazione perché aiuta manager e imprenditori a individuare soluzioni “out of the box”, a differenziarsi dai competitor e a sviluppare capacità creativa all’interno dell’organizzazione.

esercizi:

L’importanza del prima, del durante e del dopo

L’importanza del prima, del durante e del dopo

Tempo di lettura: 4 minuti Quanto ciò che fate prima di iniziare un esercizio fisico incide sul risultato raggiunto? Pensate alla giusta alimentazione e alla preparazione respiratoria. Quali sono gli elementi che concorrono alla buona riuscita dell’esercizio nel corso del suo svolgimento?

Less is more: creare nuovo valore rimuovendo qualcosa

Less is more: creare nuovo valore rimuovendo qualcosa

Tempo di lettura: 3 minuti Quante volte vi siete chiesti: come facciamo ad aumentare le vendite del nostro prodotto/servizio?
Quali risposte diverse avete trovato di volta in volta?
Quante volte avete risposto aumentando le funzionalità o potenziando le caratteristiche del prodotto o servizio offerto? 

Programma di allenamento 2 #VISUAL THINKING

Dare forma ai ragionamenti e fare emergere i significati per delle decisioni più efficaci

Siamo capaci di elaborare molte più informazioni visivamente che tramite qualsiasi altro senso, non a caso ⅔ delle attività del nostro cervello sono dedicate a processare segnali visivi. 

Se dobbiamo tracciare un percorso da seguire è molto più utile visualizzare una mappa geografica rispetto a sentirla raccontare a voce o via testo. 

Allo stesso modo informazioni strutturate e mappate visivamente ci aiutano a prendere delle decisioni e tracciare traiettorie più incisive verso l’innovazione.

Visual Thinking significa proprio ‘pensare visivamente’ ovvero sviluppare ragionamenti e far emergere significati grazie a come strutturiamo graficamente le informazioni.

Nei nostri appuntamenti impareremo a conoscere le ‘mappature’ che ci aiuteranno a:

  • Capire meglio i clienti: chi sono, cosa vogliono, cosa pensano 
  • Capire meglio i nostri prodotti: efficacia e posizionamento sul mercato
  • Generare, strutturare e validare le idee 
  • Organizzare e dare priorità a problemi e soluzioni

esercizi:

Customer Journey – Il diario di bordo dei nostri clienti

Customer Journey – Il diario di bordo dei nostri clienti

Tempo di lettura: 5 minuti La Customer Journey usa la metafora del ‘viaggio’ per creare un ‘diario di bordo’ dell’esperienza del cliente mentre ha a che fare con un prodotto, un servizio o un brand, mostrando cosa accade, cosa funziona bene e dove invece è necessario intervenire.